L’alfabeto creativo

Da sempre disegnatori di lettere, grafici e artisti 
si sono cimentati nell’ideazione di nuove forme 
o di decorazioni particolari da applicare alle lettere.
L’idea di un alfabeto diverso dal consueto nasce 
dalla necessità di una comunicazione che si differenzia 
dal convenzionale e dal “già visto”.
Alfabeti costruiti con segni inconsueti spesso 
non sono utilizzabili come caratteri di lettura, 
adatti alla composizione di testi, ma sono studiati 
per applicazioni grafiche particolari (titoli di manifesti 
o inserzioni pubblicitarie, capolettere, ecc.) 
e trovano in quel preciso contesto la loro ragion d’essere.

I temi e i metodi di approccio allo studio 
di un nuovo alfabeto possono essere svariati.
- Schema geometrico prestabilito
- Oggetti dello stesso genere
- La lettera campione
- Tecniche nuove
- Textures
- Stile prestabilito

Schema geometrico prestabilito
Il disegno delle nuove lettere si costruisce 
a partire da una griglia geometrica studiata
precedentemente.
 
L'alfabeto Creativo
Modular Alphabet - Raffaella Cropanese
L'alfabeto creativo
Tipografia Organica - Raffaella Cropanese

		

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...