Il Design visto da un altro punto di vista: Design Circus

Il mondo del circo è un universo denso di contraddizioni, 
sempre in bilico fra meraviglia e desolazione, polvere e stelle, 
angeli e demoni. Una particolarissima “piazza” che accoglie 
sotto il suo tendone a strisce artisti itineranti di ogni genere: 
acrobati, fachiri, clown, domatori, freaks. 
Individui che mettono in gioco la loro incolumità spingendo il corpo 
oltre i limiti del possibile. Il mondo del circo con i suoi personaggi 
esercita un fascino talmente intenso che artisti e scrittori 
ne fanno fonte d’ispirazione.

Fonte d’ ispirazione per artisti come Picasso, Kirchner, Seurat o Léger, 
Charlie Chaplin (Il Circo, Luci della Ribalta,…), Fellini (La Strada, 
I Clown) o scrittori Paul Bouissac (Circo e cultura), 
Jean Starobinski (Ritratto dell’artista da saltimbanco), 
che nelle loro opere hanno fatto razzie delle sue figure d’appartenenza 
(giocolieri, cavallerizze, saltimbanchi, trapezisti, pagliacci).

Il circo ha fornito gli strumenti necessari per scalzare i precetti 
d’accademia novecenteschi e ha operato una rivoluzione del linguaggio, 
portando in scena un sogno comune a pubblico, poeti e pittori: 
quello di essere catapultati fuori dalla banale realtà.Il circo è magia. 
Illusoria improvvisazione. Audacia e poesia. 
Il circo è arte e creatività.
 
Monkey Design - Raffaella Cropanese

SCIMMIA SULL’ALBERO
– Albero:
Timor, Danese, Enzo Mari, 1967
– Scimmia:
Scimmietta Zizi, B. Munari, Clac&Galleria del Design e dell’Arredamento, 1952

Clown Design - Raffaella Cropanese

PAGLIACCIO:
– Cappello:
Lampada Nesso, Artemide, Gruppo Architetti Urbanisti, Giancarlo Mattioli, 1965
– Occhi:
Blow, Zanotta, D. D’Urbino, J. De Pas, P. Lomazzi, 1967
– Naso:
Gioco pon Pon, Ledragomma, Aquilino Cosani, Ledragomma Design Team, 1960
– Guance:
Sedia Tubo, Flexform, Joe Colombo, 1969
– Bocca:
Sedia dondolo, Bellato, Cesare Leonardi, Franca Stagi, 1965

Lion Design - Raffaella Cropanese

LEONE:
– Criniera:
Lampada Boalum, Artemide, Livio Castiglioni, Gianfranco Frattini, 1969
– Occhi:
Hott Bott, Alessi, Stefano Giovannoni, 2001
– Naso:
Fruit mama, Alessi, Stefano Giovannoni, 1993

Elephant Design - Raffaella Cropanese

ELEFANTE:
– Orecchie:
Lampada Foglio, Flos, Afra Scarpa, Carlo Scarpa, 1966
– Proboscide:
Portaombrelli, Kartell, Gino Colombini, 1965
– Volto:
Lampada Daruma, FontanaArte, Sergio Asti, 1968

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...